Etichette Durevoli Elettrodomestici

Home / Etichette Durevoli Elettrodomestici

etichette durevoli per elettrodomestici

Le etichette durevoli per elettrodomestici possono essere poste sia all’esterno dell’elettrodomestico (ad esempio etichette di identificazione, etichette con le classi energetiche) sia all’interno dello stesso (per indicare certe caratteristiche tecniche, o con istruzioni per il cliente finale). A seconda del posizionamento può variare il materiale utilizzato per la loro creazione. Quello che è importante è che i colori siano brillanti, che duri nel tempo e resista ad eventuali maneggiamenti da parte del cliente finale.

Le etichette autoadesive che vengono applicate sulla maggior parte dei dispositivi elettrici ed elettronici e sono classificate come etichette per beni durevoli. Le etichette durevoli per elettrodomestici vengono per lo più usate nei casi in cui abbiamo esigenze di rilevamento e tracciabilità, inserire un numero di serie o di informare su casi di avvertenza e di conformità, tabelle energetiche e dati vari anche relativi al punto vendita. E’ possibile scegliere l materiale più idoneo alle prestazioni del prodotto, osservando anche quelle che sono le esigenze specifiche di applicazione e valutando le specifiche della superficie sulla quale lavorerà l’ adesivo idoneo. questa selezione è possibile grazie a un’ampia gamma di materiali per l’etichettatura autoadesivi e certificati UL pensati per il segmento dei componenti elettronici e quello degli elettrodomestici. Un assortimento di materiali per l’etichettatura con rivestimento, di colore bianco, opachi, di colore argento e in poliestere trasparente, sono combinati per ogni esigenza…

  • Materiali per l’etichettatura di componenti elettronici
  • Materiali per l’ tichettatura di substrati in cui può verificarsi il degassamento
  • Materiali per l’etichettatura di schede a circuiti stampati

Con le etichette durevoli per elettrodomestici si adoperano materiali adatti a superficie liscia con tensione superficiale elevata o media come i materiali in metallo o plastica, tra cui ABS, polistirene, policarbonato e nylon.

Altri materiali utilizzano una trama micro-goffrata che genera una finitura piana e praticamente perfetta. Tale trama, crea un reticolo complesso e permette all’aria intrappolata di fuoriuscire; in questo modo le superfici delle etichette restano piane.. questa soluzione è adatta a quei componenti formati a iniezione. Problematiche dei materiali in plastica, che se esposti ad elevate temperature, rilasciano gas, e sotto la superficie delle etichette convenzionali, l’aria resta intrappolata e si verifica la formazione di antiestetiche bolle che causano anche il distaccamento dell’ etichetta se questo problema non viene previsto.

Etichette durevoli per computer, attrezzature per telecomunicazioni, apparecchi elettronici, attrezzature industriali, strumenti medici e strumenti per il settore automotive.. richiedono specifiche riguardo l’ identificazione e/o la tracciabilità.. Per questo il prodotto ideale e più comune è il materiale in poliammide, particolarmente affidabile nella resistenza a fonti di calore e detergenti.

 

A seconda della tipologia di etichette che vi servono vi consiglieremo il giusto abbinamento di materiali e tipologie di stampa per assicurare durata e resistenza al prodotto.

Per questo motivo le etichette vanno studiate con attenzione e la loro realizzazione deve essere affiancata da professionisti.

Se avete necessità di usare questa tipologia di etichette durevoli il nostro consiglio è sempre quello di rivolgervi a noi per una consulenza in materia.

La Serit è lieta di suggerire le etichette durevoli più adatte alle specifiche dell’ utente. Contattaci ora.

 

etichette durevoli per elettrodomestici
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search